Cola (Cima Perletti)

N Salita Partenza Km Delta Mt. %
10 Cola (Montecchio) Avesa 10,8 420 495 3,89 VR
10 Cola (Montecchio) Quinzano 8,9 420 495 4,72 VR

Forse, dopo le Torricelle, la salita più famosa e praticata dai cicloamatori veronesi è la Cola: a pochi passi dal centro storico, può offrire un panorama mozzafiato, una posizione di privilegio per ammirare la splendida Valpantena.
La Cola si snoda lungo il monte Comun per 6 km e prende il nome dalla trattoria/pizzeria presente a metà percorso. La salita congiunge Avesa a Montecchio, piccolo paese di 300 abitanti sotto il comune di Negrar.
La salita non presenta particolari difficoltà, la sua pendenza media si attesta attorno al 6.0% con tratti “pedalabilissimi” al 3%, insomma ci sarà sicuramente il tempo per buttare giù qualche dente e rifiatare un secondo. Degni di nota sono, il primo km con una pendenza media attorno al 7.5% e l’asfalto non in ottime condizioni poi un tratto di 150 m nell’ultimo km, con percentuali attorno al 8,2% reso ancora più arduo dal manto stradale quasi assente.
La salita è praticabile tutto l’anno e durante i mesi estivi è esposta per lunghi tratti al sole; l’ultimo km, per una buona parte, sarà coperto da una fitta boscaglia che consentirà parziale refrigerio alla vostra scalata.

Annunci