Mago Ciclo @ Casartelli

Cosa vuol dire fare la Casartelli con il monociclo ?

Vuol dire tante cose: innanzitutto rimettere la maglia della squadra e aiutare Formaggilandia a vincere il trofeo di squadra, inoltre rivedere persone che mi sono state vicine in questi 3 anni e che mi vogliono bene nonostante io sia un po’ “diverso” dal classico ciclista.

Ho ritrovato il mio “biciclistaderassa” dopo un gran spavento, ho ritrovato Paolino, Stefano, Mauro, Alder, e tante facce che incuriosite si chiedevano cosa avrei combinato stavolta e quindi a Bellagio ho fatto il cambio e….. ho perso una ruota !!!: tutto il Ghisallo in monociclo in circa 1 ora e mezza cercando di stare a ruota di qualche ciclista.

Tanti i complimenti e le battute degli altri partecipanti, ma tutti divertiti dall’impresa.

Qualcuno si è messo a pedalare con più impeto per non essere superato e qualcuno magicamente non era più stanco quando vedeva il Mago.

Arrivare al Ghisallo e trovare Luca Panichi e Anna Mei è stata un po la ciliegina sulla torta e fare con loro le foto mi ha riempito di orgoglio…chissà chi è il più matto dei tre ?

L’arrivo infine è stato quello che tanto ho sognato in questi mesi: mostrare a tutti che è possibile, che la determinazione nel raggiungere i propri obiettivi rende realizzabili anche i sogni perché “i limiti come le paure molto spesso sono soltanto un’illusione”.
50719A0902_0 50719G0793_0 50719G0798_0 50719G0799_0 50719G0800_0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...